Select Page

Clan | Salubri

Discipline di Clan: Auspex, Obeah, Robustezza.

Questo clan è ormai composto da circa una decina di elementi. Un tempo i Salubri erano uno dei 13 clan originari, si dice che il loro fondatore, Saulot, sia stato il primo vampiro a raggiungere Golconda, e che avesse acquistato nuovi poteri mai sviluppati da altri vampiri. Durante il Medioevo il clan si isolò volontariamente fino a quando una congrega di Magi riuscì a trovare l’Antidiluviano in torpore e a diablerizzarlo. Dopo ciò i Magi, divenuti i Tremere iniziarono lo sterminio del clan. Da allora i Salubri sono costretti a nascondersi non solo dai Tremere, ma anche da molti altri vampiri che vedono i loro poteri come una minaccia. Attualmente i Salubri perseguono la ricerca di Golconda. Quando un anziano raggiunge questo stadio, addestra un neonato e alla fine si lascia diablerizzare, in modo da liberare la propria anima dall’esistenza, che per loro rende prigionieri.
Tutti gli appartenenti a questo clan sono di ottava generazione, ciò farebbe pensare che tutti gli anziani siano stati distrutti, tuttavia circolano voci secondo le quali esisterebbero ancora anziani in una parte remota del mondo.

Soprannome: Ciclopi

Aspetto: I Salubri vengono scelti da ogni specie di individui. Una volta abbracciati iniziano a sviluppare il terzo occhio, caratteristica tipica del clan. L’ occhio da chiuso assomiglia ad una piccola cicatrice, ma diviene estremamente sporgente mentre se ne fa uso.

Rifugio: Qualunque, anche se di solito scelgono luoghi protetti dagli altri fratelli.

Punti deboli: Quando un Salubre si nutre di un umano che oppone resistenza perde un livello di salute per ogni punto sangue sottratto alla vittima. Per evitare il danno la vittima deve essere consenziente o tranquilla. Inoltre il personaggio dovrà ricercare Golconda.

Conseguimento del Prestigio: Normalmente i Salubri non danno importanza al prestigio. Nel raro caso in cui ciò accade dipende dal grado di Golconda raggiunto.

Dicono: “Niente può essere considerato più importante della libertà dell’anima. Non solo la mia, o la vostra, ma quella di ogni creatura al mondo. Perciò dovremmo ritenere i nostri tormenti e le nostre tribolazioni un dono, dal momento che è impossibile conquistare quella libertà senza superare avversità e ostacoli”.

Salubri Anticlan

Discipline del Clan: Auspex, Robustezza, Valeren.

Sembra che all’interno del Sabbat trovino posto nei branchi anche alcuni discendenti del Clan Salubri, distaccatisi dalle fila della loro stirpe. Come è noto i Salubri non hanno mai dimostrato molta simpatia per la Camarilla, sia perché l’organizzazione non si è mai occupata di vendicare il torto subito dal fondatore del Clan Saulot, sia perché la Camarilla è governata anche dagli odiati Tremere, autori del delitto di cui sopra. Nessuno è in grado di dire con precisione quanti Salubri abbiano aderito al Sabbat, visto per altro il mistero che aleggia intorno a questi rari cainiti, ma sicuramente la Setta non rifiutò di accogliere tra le sue fila fratelli intenzionati al combattimento.
I Salubri Anticlan che hanno scelto la via del Guerriero mantenendo l’antica disciplina di Valeren sono forse quelli che più hanno in odio la Camarilla di tutto il Sabbat.

Soprannome: Furie

Aspetto: I Salubri Anticlan hanno lo stesso aspetto di tutti i Salubri,m caratterizzati dal tipico occhio al centro della fronte. All’interno del Sabbat cercano di vestirsi secondo lo stile del branco a cui appartengono.

Rifugio: Nessuno può dire con certezza dove questi cainiti preferiscano riposare. Si può supporre che preferiscano dormire da soli in rifugi segreti, visto l’atteggiamento di diffidenza che accompagna questi vampiri.

Background: Probabilmente questi fratelli hanno abbandonato da tempo la via per Golconda, specializzandosi invece nel combattimento. E’ lecito dunque pensare che saranno scelti per l’abbraccio dei mortali dal carattere forte e determinato.

Creazione del Personaggio: I Salubri Anticlan hanno sempre Natura o Carattere da Guerriero, e saranno da prediligere gli Attributi Fisici o Mentali, come saranno favorite le Attitudini. Background comuni saranno Mentore e Alleati.

Punti deboli: Come tutti i Salubri, anche questi fratelli verranno facilmente riconosciuti a causa dello sviluppo di un terzo occhio sulla fronte. Inoltre, contrariamente ai loro fratelli che utilizzano ancora Obeah, i Salubri Anticlan risentono di un particolare problema: possono nutrirsi solo del sangue di vittime che si oppongono al Bacio; in caso contrario, il sangue di una vittima consenziente non darà nutrimento a questi cainiti.

Sentieri Preferiti: Sembra che alcuni Salubri Anticlan seguano il Sentiero dell’Armonia, ma non se ne sa molto.

Organizzazione: I membri di questo Anticlan, essendo molto pochi, cercano di mantenere contatti tra di loro, specialmente per elaborare strategie di guerra conto la Camarilla.

Conseguimento del Prestigio: Scopo ossessivo di questi fratelli è riuscire a uccidere più Tremere possibile. E’ dunque abbastanza scontato che guadagnerà prestigio quel Salubre Anticlan che riuscirà con maggiore successo a vendicare il proprio capostipite.

Dicono: “Siamo guerrieri e combattiamo, solo la nostra volontà ci può permettere di punire gli odiati Tremere della Camarilla: vendicheremo Saulot e tutti coloro che non lo hanno aiutato!”.